Antonio Provitina
Antonio Provitina

La mia Storia

Mi ricordo ancora la prima volta su un palco, avevo undici anni ed era per le prove di "Aggiungi un Posto a Tavola", l’esordio: fu una grande emozione. Interpretare la parte di Don Silvestro mi ha lasciato qualcosa di indelebile, credo sia stato proprio in quel momento che nacque l’amore reciproco tra me e l'intenso sapore dello spettacolo.

Aggiungi un Posto a Tavola - Giugno 1992

Il continuo della storia passa per l’affascinante ed intenso mondo dell’animazione turistica, dove la sperimentazione e la voglia di emergere si evolvono di pari passo alla creatività e alla fondamentale dote improvvisativa.  Scuola a volte primitiva ma, se vissuta con buoni valori e ottimi maestri, intrisa di insegnamenti.

Infatti, in quegli anni, si presentarono ancora più vivi gli istinti e la voglia di conoscere a fondo le dinamiche essenziali per approcciare in maniera professionale al mondo dello spettacolo.

Animazione - Agosto 2007

La formazione è un passo fondamentale nella crescita umana e professionale, determina la consapovelozza dei propri mezzi. Ma se tutto ciò non dovesse andare per come il destino ha scritto per te? Ed è il destino che decide i tempi ed i modi?

Ed è così che nel mio percorso professionale vi è la versatilità, ricercata ma anche dettata, dalle diverse esperienze e dalla  forte voglia di scoprire la propria dimensione.

L’arte che prediligo è quella del condurre: presentare una serata ti regala la possibilità di divenire il collante indispensabile tra quello che accade sul palco ed il pubblico. Il tuo stile, il tuo ritmo e la tua folle spontaneità saranno pedine cardine della resa dello spettacolo.

Shooting Fotografico - Ottobre 2011

Collaborare con staff di livello ti dona quello stimolo in più nella creazione, nell’attenta cura del dettaglio e nella preparazione delle stesse esibizioni. Per migliorare queste ultime e per la curiosità di conoscere le altre arti ho studiato canto, recitazione e chitarra grazie alle quali posso maggiormente giocare nella stesura dello show.

Lo studio dell’arte attoriale ha da subito creato una corposa curiosità, unita ad un attento lavoro di limatura che é avvenuto al fine di perfezionare, e dove serviva correggere, le dinamiche apprese da vari maestri e dalla capacità di sperimentazione negli anni precedenti.

L’accurato studio intensivo ha permesso di scoprire ed assimilare le tecniche necessarie per affrontare in maniera più consapevole e professionale le esperienze più dedite all’anima, quella che fa veramente vivere un vero attore.

E’ solo con il costante studio e con l'infinita fame di imparare che si può mirare alla competività sul proprio campo.

In collaborazione con:

F. Cottone Fashion Designer

@francescacotone.designer

Stampa Stampa | Mappa del sito
info@antonioprovitina.it - P. IVA 01157630862